Servizio di comparazione delle tariffe di Luce e Gas

 

Il nostro team di esperti è a disposizione per aiutarvi nella scelta della tariffa più economica in base ai vostri consumi

Telefonaci, oppure ti richiamiamo noi

 

acea
enel
eni
heracomm
iberdrola
sorgenia
quirent

Modello di Business

Geco Group è un intermediario tra le società di vendita di energia e i consumatori (residenziali e professionali). È un canale di vendita per i fornitori e un consulente per il cliente finale.

Lavorando con diversi operatori energetici è in grado di consigliare la migliore tariffa ai suoi utenti senza costi aggiuntivi.

L’obiettivo a medio termine è di trasformarsi nel punto di riferimento per la scelta del fornitore e dell’offerta più conveniente sul mercato.

1fastweb
2tim
3wind3
4vodafone

Una missione: informare il consumatore

 

Il mercato energetico italiano si è liberalizzato nel 2007. Da quel momento, piccole e grandi imprese hanno iniziato ad operare nel nostro paese con servizi innovativi e tariffe molto competitive per guadagnare quote di mercato.

Confitalia nasce con l’obiettivo d’informare i consumatori italiani sulle diverse opportunità che offre il nuovo panorama e di supportare gli utenti nella scelta del fornitore più adeguato alle loro necessità.

Inoltre GECO GROUP per i propri condomini e clienti, a attivato uno SPORTELLO ENERGIA.

Perché questa scelta? Perché siamo fermamente convinti dell’importanza di trasmettere una corretta informazione sulle tematiche energetiche, soprattutto in un periodo come questo in cui gli attori in campo sono tanti, ma non sempre i risultati vanno verso la direzione di un risparmio percepito. L’intenzione è quella di fare chiarezza su tre tematiche secondo noi importanti al fine di poter dare ai nostri associati la possibilità di fare scelte consapevoli:

  • Risparmio amministrativo: Come leggere una bolletta di energia elettrica e gas, capire le offerte presenti sul mercato libero, le opportunità e i rischi.
  • Risparmio energetico: Come riuscire a consumare meno energia elettrica e gas naturale, quali interventi fare e quali tipi di finanziamenti e sgravi fiscali ci sono.
  • Soluzioni tecniche: come saper capire quale soluzione tecnica sia meglio di un’altra una volta individuato il tipo di intervento di risparmio energetico da fare.

Se avete curiosità o domande da porre ai nostri esperti potete scriverci al form qui di seguito e vi verrà fissato un appuntamento presso una sede GECO GROUP.

 


I campi contrassegnati con l'asterisco * sono obbligatori

Area tematica *:


Informativa breve ai sensi dell'art. 13 del D.Lgs. 196/03

I dati raccolti saranno utilizzati esclusivamente per fornire la risposta al quesito sottoposto e saranno successivamente cancellati. Titolare del trattamento è GECO GROUP srls unipersonale.

Acconsento al trattamento dei dati personali


  IL RISPARMIO ENERGETICO QUESTO (QUASI) SCONOSCIUTO

Sono anni che i mezzi di informazione ci dispensano consigli su come tagliare i costi delle nostre bollette di energia elettrica, gas ed acqua. Ogni giorno riceviamo telefonate di aziende che propongono risparmi a due cifre se decidiamo di scegliere tra questo o quel contratto o qualche apparecchiatura miracolosa. Eppure i costi continuano a salire e non riusciamo a capire le reali motivazioni.

Il problema principale è che non esistono soluzioni gratuite o a basso costo che tagliano i costi in modo drastico, ma una serie di interventi fatti in modo oculato che possono permettere, sommati assieme, di ridurre in modo sensibile i consumi energetici con investimenti sostenibili, in quanto spesso finanziati dallo stato o da privati in cambio di una percentuale del risparmio ottenuto. Non esiste quindi un unica soluzione, ma tante possibilità che vanno necessariamente ritagliate su misura in base alle caratteristiche delle abitazioni, aziende, o condomini interessate al risparmio.

Di solito si deve partire sempre da una analisi della situazione energetica attuale (Audit energetico) fatta da persone competenti; tale situazione, permette di fissare i consumi energetici attuali e verificare quali sono i comportamenti o gli interventi tecnici necessari a ridurre i consumi, i costi ed i tempi di rientro. Chiunque pensi di proporre soluzioni standard o miracolose è in malafede sapendo di mentire. Quali sono queste soluzioni? Davvero tante, impossibile citarle tutte, ne indichiamo qualcuna giusto per dare qualche indicazione:

  • Impianti fotovoltaici (non è vero che sono meno convenienti adesso che gli incentivi sono in parte terminati);
  • Solare termico;
  • Riscaldamento e raffreddamento a pompa di calore anche in abbinamento al fotovoltaico;
  • Contabilizzazione calore nei condomini;
  • Inverterizzazione dei motori elettrici;
  • Sostituzione corpi illuminanti tradizionali con quelli ad alta efficienza.

Questi per citare quelli più conosciuti, ma davvero le soluzioni sono molteplici; contattateci per avere chiarimenti e capire quale può essere la soluzione più adatta alle vostre esigenze.